Perché si dice “non fare lo gnorri”?

L’espressione “non fare lo gnorri” è largamente diffusa e di uso comune. Perché si dice così e qual è il significato

Perché si dice
Perché si dice non fare lo gnorri. L’espressione “non fare lo gnorri” viene usata nel linguaggio comune per indicare “una persona che volutamente ignora ciò che gli viene detto oppure finge di non accorgersi di qualcosa che sta succedendo o è accaduto, per un tornaconto personale piuttosto che per fare un dispetto a qualcuno“.

Quindi chi fa lo gnorri non è davvero ignorante, ma decide con coscienza (o incoscienza) di ignorare un determinato fatto. In apparenza dimostra di non capire la questione, ma in realtà finge di non sapere una cosa che conosce molto bene.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Esistono 2 teorie sulla sua etimologia della parola “gnorri” e entrambe fanno riferimento al verbo “ignorare“.

  • Secondo la prima ipotesi, la parola “gnorri” deriva dalla seconda persona dell’indicativo presente di “ignorare” (“tu ignori”) con la caduta della vocale iniziale e il raddoppiamento espressivo della “r“.
  • La seconda ipotesi, invece, fa derivare il termine “gnorri” dal sostantivo “gnoro” che nell’antico dialetto toscano voleva dire “ignorante” e che è da ricollegare alla prima persona del verbo “ignorare” al presente indicativo (“io ignoro”), a cui cade la vocale iniziale. Da “gnoro” si è passati a “gnorri” perché è tipico del toscano raddoppiare la consonante “r” posta tra vocali e far terminare la parola con la desinenza plurale “i” come si fa coi cognomi.

Chi fa lo gnorri, si dice anche che “fa orecchie da mercante” o il “finto tonto“.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.