La nuotatrice transgender Lia Thomas ha perso contro la nuotatrice transgender Iszac Henig

Lia Thomas è una nuotatrice transgender nata maschio e diventata femmina, mentre Iszac Henig è una nuotatrice transgender nata femmina e che vuole diventare maschio

La nuotatrice transgender Lia Thomas ha perso contro la nuotatrice transgender Iszac Henig
La nuotatrice transgender Lia Thomas ha perso contro la nuotatrice transgender Iszac Henig. Lia Thomas, la nuotatrice transgender della cittadina statunitense di Penn, era salita alle cronache dopo aver battuto senza problemi le avversarie nelle precedenti gare.

Ora, però, ha perso la sua prima gara nei 100 metri. A batterla è stata Iszac Henig, anche lei transgender, ma che sta intraprendendo il percorso inverso rispetto a quello di Thomas: nata femmina, sta cercando di diventare maschio.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Lia Thomas, che dopo 3 anni di nuoto agonistico maschile si è unita alla squadra femminile, ha battuto le avversarie nei 200 e nei 500 metri. E’, però, arrivata solo sesta nei 100 metri e ha perso anche la competizione nei 400 stile libero contro Iszac Henig.

Come studente-atleta, fare coming out come trans mi ha messo in una posizione strana. Potrei iniziare gli ormoni per allinearmi di più con me stessa, o aspettare e continuare a competere in una squadra di nuoto femminile. Ho deciso per quest’ultima opzione” ha detto al New York Times.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.