Perché si tirano le orecchie il giorno del compleanno?

Sai perché si tirano le orecchie il giorno del compleanno? Esistono diverse ipotesi su una delle usanze più strane di sempre

Perché si tirano le orecchie il giorno del compleanno?
Perché si tirano le orecchie il giorno del compleanno. Di solito il giorno del compleanno è vissuto in modo speciale: si fa festa con amici e parenti, si scartano i regali, e si spengono le candeline. C’è, però, un’usanza tutta italiana che la maggior parte delle persone non gradisce: quando un amico o un parente si avvicina per tirarci le orecchie.

Secondo un’antica credenza, tirando le orecchie si ricordava al festeggiato lo scorrere del tempo. Questo perché si credeva che la memoria risiedeva nel padiglione auricolare.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Secondo una credenza popolare, invece, naso e orecchie si allungano con l’avanzare dell’età, e quindi tirando le orecchie si contribuisce al loro allungamento.

Attualmente, invece, lo si fa per augurare al festeggiato giudizio e maturità nella presa di decisioni.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.