Il secondo portiere del PSG, Sergio Rico, è in terapia intensiva dopo essere caduto da cavallo

Il portiere spagnolo è il vice di Gianluigi Donnarumma da quando Keylor Navas è andato via in prestito al Nottingham Forrest

Il secondo portiere del PSG, Sergio Rico, è in terapia intensiva dopo essere caduto da cavallo
30 MAGGIO 2023FONTEUFFICIALEBREAKING NEWS – Sergio Rico, portiere del Paris Saint Germain, ha riportato un grave trauma cranico dopo essere caduto da cavallo a Huelva questa mattina. Attualmente è ricoverato all’ospedale Virgen del Rocío di Siviglia, con il referto medico che riporta le sue “condizioni gravi”. Il giocatore spagnolo di 29 anni è stato colpito alla testa dal suo cavallo dopo essere caduto a terra durante l’incidente avvenuto intorno alle 8.30 del mattino. È stato trasportato d’urgenza in elicottero all’ospedale di Siviglia, dove è stato intubato a causa del trauma subito. I medici lo stanno tenendo sotto osservazione e forniranno ulteriori valutazioni nelle prossime ore. Sergio Rico era appena tornato in Spagna dopo la vittoria del PSG nel campionato francese. Il Paris Saint-Germain ha rilasciato una dichiarazione in cui conferma di essere in contatto costante con il giocatore e di offrire il suo pieno sostegno.

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

L'informazione è di parte! Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te. Cerchiamo notizie e fatti social del momento e li rimettiamo in circolo, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FONTEUFFICIALE.it riassume le notizie pubblicate dalle agenzie di stampa e da altri media autorevoli (come Ansa, Agi, AdnKronos, Corriere della Sera, ecc..), quindi non è direttamente responsabile di inesattezze. Se, però, ritieni che un nostro articolo debba essere modificato o eliminato puoi farne richiesta [ scrivendo qui ].

Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.