Favara (Agrigento): 17enne accoltella il fratello 16enne per il rumore della Playstation

Favara (Agrigento), una ragazza di 17 anni ha accoltellato il fratello 16enne perché faceva troppo rumore mentre giocava alla PlayStation. Il giovane, colpito fra cuore e polmone, è in gravi condizioni

Favara (Agrigento): 17enne accoltella il fratello 16enne per il rumore della Playstation
Una ragazza di 17 anni ha accoltellato il fratello 16enne alla schiena perché infastidita dal rumore della Playstation mentre lei studiava. Il fendente lo ha raggiunto tra cuore e polmone. Il ragazzo è in gravi condizioni.

Il fatto è avvenuto lo scorso 2 febbraio nell’abitazione di famiglia a Favara. La 17enne, più volte, aveva rimproverato il fratello per il volume troppo alto del videogioco. In un momento di rabbia, ha afferrato un coltello da cucina e lo ha colpito.

Il 16enne è stato soccorso e trasportato all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento. Le sue condizioni sono gravi.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Tenenza di Favara e la Procura per i Minorenni di Palermo, che ha aperto un fascicolo d’inchiesta per tentato omicidio. La 17enne è stata denunciata a piede libero.