Solo 12 persone dietro le fake news sul Covid-19

All’origine della disinformazione e delle teorie del complotto ci sarebbero solo 12 persone in grado di arrivare a 59 milioni di fan

Solo 12 persone dietro le fake news sul Covid-19
Solo 12 persone dietro le fake news sul Covid-19. All’origine della disinformazione sul coronavirus e sulle teorie del complotto ci sarebbero solo 12 persone in grado di arrivare a circa 59 milioni di fan. È quanto emerso dal rapporto del Center for Countering Digital Hate (CCDH), un organizzazione no profit citata dalla Casa Bianca.

Il seguito di queste 12 persone, unendo i follower di tutte le piattaforme social, coprirebbe circa 59 milioni di persone. Il CCDH ha analizzato 812.000 post di Facebook e tweet di Twitter e ha scoperto che il 65% proviene dalla cosiddetta “dozzina della disinformazione“. Su Facebook, queste 12 persone sarebbero responsabili del 73% di tutti i contenuti anti-vaccini. Il 95% della presunta disinformazione sul Covid segnalata su queste piattaforme non sarebbe stata rimossa.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Tra i 12 della disinformazione ci sono medici, un bodybuilder, un blogger del benessere, un fanatico religioso e Robert F. Kennedy Jr (nipote di John F. Kennedy) che avrebbe anche collegato i vaccini all’autismo e le reti cellulari a banda larga 5G alla pandemia di coronavirus.

Sebbene le piattaforme abbiano adottato misure per rimuovere molti post e abbiano sospeso 3 dei 12 influencer da una delle piattaforme, il CCDH ha chiesto a Facebook, Instagram, Twitter e YouTube di rimuovere completamente dalle loro piattaforme la cosiddetta “dozzina della disinformazione“.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.