Perché si dice “Maggioranza bulgara”?

L’espressione “Maggioranza bulgara” è largamente diffusa e di uso comune. Perché si dice così e qual è il significato

Perché si dice
Perché si dice Maggioranza bulgara. L’espressione “Maggioranza bulgara” viene usata nel linguaggio comune “per indicare una situazione caratterizzata da una maggioranza assoluta di consensi“. Si tratta, però, di una maggioranza raggiunta in una società non democratica e quindi che non rispecchia la volontà della popolazione. Quindi, l’espressione sottintende anche la mancanza di un libero dibattito.

E’ un’espressione utilizzata nel giornalismo e proviene dalla situazione politica della Bulgaria quando era alleata dell’ex Unione Sovietica. Quel periodo fu contraddistinto dalla presenza della dittatura e da un dibattito interno nullo. C’era, quindi, una totale obbedienza alla linea politica imposta da Mosca.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

L’espressione viene utilizzata anche in senso ironico, quando la maggioranza incappa in un fallimento clamoroso nonostante vi fosse una larga maggioranza, o anche al di fuori dell’ambito politico.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.