Perché si dice “giornata campale”?

L’espressione “giornata campale” è largamente diffusa e di uso comune. Perché si dice così e qual è il significato

Perché si dice
Perché si dice giornata campale. L’espressione “giornata campale” viene usata nel linguaggio comune per indicare “una giornata decisiva“.

Quindi, è un giorno in cui avvengono una serie di eventi piuttosto intensi dal punto di vista emotivo o durante la quale si svolgono una serie di attività piuttosto difficoltose da affrontare, dal punto di vista fisico o psicologico.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Deriva dal latino “campus“, che significa “campo, pianura, aperta campagna“.

Il “campale” è ciò che si svolge sul campo, in particolare sul campo di battaglia. Lo “scontro campale” è quello più decisivo.

Può dirsi campale anche lo scontro televisivo fra i due candidati, o quando si segue con emozione la sfida campale fra i due finalisti.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.