Perché si dice “papale papale”?

L’espressione “papale papale” è largamente diffusa e di uso comune. Perché si dice così e qual è il significato

Perché si dice papale papale
Perché si dice papale papale. L’espressione “papale papale” viene usata nel linguaggio comune per indicare “qualcosa che si vuole dire in modo chiaro“. Quindi, è un modo di dire utilizzato quando si dice qualcosa con chiarezza e senza troppi giri di parole.

Può avere, però, diversi significati a seconda del contesto in cui la si utilizza. Può, ad esempio, significare “in tutta franchezza“, “senza mezzi termini“, “a chiare lettere“, “molto francamente“, “sinceramente“. Oppure, “tale e quale“, “alla lettera“, “senza togliere, omettere o modificare nulla“.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

E’ una locuzione usata soprattutto nel linguaggio colloquiale ed è tipica del dialetto romanesco, ma col tempo è entrata nell’uso corrente.

Origine

L’origine di questa espressione è incerta, ma dovrebbe essere un chiaro riferimento al Papa. Le parole del Pontefice, infatti, vengono ritenute chiare, veritiere e oneste. Da qui l’utilizzo del gergo “papale papale” per riferire qualcosa in maniera trasparente e che arrivi dritta al punto.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.