Perché si dice “in pompa magna”?

L’espressione “in pompa magna” è largamente diffusa e di uso comune. Perché si dice così e qual è il significato

Perché si dice
Perché si dice in pompa magna. L’espressione “in pompa magna” viene usata nel linguaggio comune per indicare “situazioni di sfarzo eccessivo, di esagerazione nella presentazione di un evento o una persona“.

Quindi, è un modo di dire utilizzato quando, in una festa, cerimonia o altro particolare avvenimento della vita pubblica o privata, si vuole esaltare l’entrata in scena di qualcuno (a volte anche in tono scherzoso o caricaturistico).

I reportage dall'Italia e dal Mondo

La locuzione in “pompa magna” significa “vestire con eleganza e ricercatezza“. La parola “pompa“, quindi, non ha nulla che vedere con l’accezione a tutti nota (cioè, del macchinario).

L’espressione, infatti, deriva dalla voce latina “pompa“, tratta dal greco “pompé“, che significa “invio, impulso, trasporto” e da qui il senso di “corteo per nozze, trionfi” o altre solennità nelle quali si portavano in processione, nell’antichità, i simulacri degli dèi. Durante la processione era d’obbligo indossare vesti sfarzosi e molto eleganti in segno di rispetto per la divinità che si portava in trionfo.

Questo è anche il senso di “pompe funebri“, cioè gli apparati celebrativi del funerale.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.