Ogni 3 giorni un bambino viene sottratto da un genitore e portato all’estero

Nella stragrande maggioranza dei casi sono le madri ad andarsene lasciando dietro i padri a lottare per rivedere i loro figli

Ogni 3 giorni un bambino viene sottratto da un genitore e portato all'estero
Ogni 3 giorni un bambino viene sottratto da un genitore e portato all’estero. Secondo gli ultimi dati del ministero della Giustizia, dipartimento per la giustizia minorile, dal 2000 al 2020 le vicende trattate sono state 2.210 e circa 9 volte su 10 (1.930) hanno riguardato una madre andata via con uno o più figli. In tutto i bimbi sottratti sono stati 2.794, mediamente 1 ogni 3 giorni (157 nel solo 2020).

I numeri, che si riferiscono alle istanze di ritorno presentate da uno dei genitori, vanno intesi per difetto, perché alla statistica sfuggono i casi che non passano attraverso l’Autorità centrale italiana creata nel 1994 al ministero della Giustizia.

I reportage dall'Italia e dal Mondo
Quanti figli sono tornati in Italia?

Negli ultimi 10 anni (dal 2010 al 2020), a fronte di 1.773 minori sottratti ne sono rientrati 435: 198 per ordine dell’autorità giudiziaria, 180 perché l’adulto ha deciso di riportare il minore volontariamente a casa e il resto in seguito a un accordo fra i genitori.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.