L’Italia è il paese più tatuato del mondo

Il 48% della popolazione italiana ha almeno un tatuaggio. Visti come un tabù dagli anziani e ricercatissimi dai giovani

L'Italia è il paese più tatuato del mondo
L’Italia è il paese più tatuato del mondo. Il 48% della popolazione italiana ha almeno un tatuaggio. Seguono la Svezia con il 47% e gli Stati Uniti con il 46%. Però, mentre la media degli italiani è di 1 solo tatuaggio, la maggioranza dei tatuati svedesi e americani ha più di un tatuaggio (la media è di 4 tatuaggi).

Il 48% della popolazione italiana equivale a quasi 29 milioni di persone. Si è perfino arrivati a tatuare la pianta del piede (un procedimento particolarmente doloroso) e la parte sottostante dell’alluce.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Sono sopratutto giovani. Gli anziani, invece, sono restii a tatuarsi sia perché quando erano giovani solo i cosiddetti “balordi” si tatuavano, sia perché hanno vissuto abbastanza a lungo per sapere che col tempo le circostanze della vita cambiano.

Il tatuaggio, oltre ad essere un segnale di appartenenza, è sempre più importante che si distingua per unicità. Sono lontani i giorni della farfalla e del delfino. Anche i cosiddetti “tribali”, teschi, braccialetti, personaggi Disney e così via col passare degli anni sono diventati reperti archeologi.

Così, un’équipe di ricercatori dell’Istituto italiano di Tecnologia di Genova e dell’University College di Londra ha annunciato lo sviluppo di un tatuaggio luminoso che brilla di luce propria sulla pelle e che dovrebbe essere anche programmabile. Si tratta di piccoli e sottilissimi schermi Oled che vengono fabbricati su carta per tatuaggi temporanei per essere, poi, trasferiti su una nuova superficie premendoci sopra e tamponandoli con l’acqua.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.