8 italiani su 10 non si fidano dei trasporti pubblici e preferiscono i mezzi privati

Sono i dati del sondaggio di Ipsos-Legambiente sulla ripartenza del Paese dopo la Pandemia presentato in occasione della nascita dell’Osservatorio sugli stili di mobilità degli italiani

8 italiani su 10 non si fidano dei trasporti pubblici e preferiscono i mezzi privati
8 italiani su 10 non si fidano dei trasporti pubblici e preferiscono i mezzi privati. Sono i dati del sondaggio di Ipsos-Legambiente sulla ripartenza del Paese dopo la Pandemia presentato in occasione della nascita dell’Osservatorio sugli stili di mobilità degli italiani.

Secondo la ricerca, in tutte le grandi città italiane, dopo il lockdown, è aumentata la percentuale di chi predilige la vettura personale, spinto dalla paura del contagio da coronavirus causato dall’affollamento dei mezzi. L’indagine ha preso in considerazione Milano, Torino, Napoli e Roma. Distanziamento, areazione e sanificazione hanno provocato una diffusa paura collettiva e l’uso di autobus, tram, metropolitane e treni regionali è sceso al 70-80% rispetto al 2019.  

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Con il lockdown e la riduzione dei posti disponibili per rispettare il distanziamento, il trasporto pubblico ha dovuto fare i conti con una riduzione di corse e passeggeri, ma con l’arrivo dei vaccini e l’aumento della capienza si pensava che la situazione sarebbe tornata alla normalità. Invece, al contrario, tantissimi italiani cercano di evitare i più possibile i mezzi pubblici.

Inoltre, non tutti vanno più in ufficio tutti i giorni nelle grandi città e se prima 3 lavoratori su 4 si recavano quasi tutti i giorni sul posto di lavoro, oggi resta a casa il 69%.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.