Come fare la richiesta per ottenere l’Assegno unico universale per i figli

Dal 1° gennaio 2022 è possibile fare la domanda per richiedere l’Assegno unico universale per i figli

Come fare la richiesta per ottenere l'Assegno unico universale per i figli
Come fare la richiesta per ottenere l’Assegno unico universale per i figli. Dopo il decreto legislativo approvato in Consiglio dei ministri lo scorso 23 dicembre, da oggi, gennaio 2022, è possibile fare la domanda (da presentare all’Inps) per richiedere l’Assegno unico universale per i figli. Poi, da marzo partirà l’erogazione degli importi (che arriveranno sul conto corrente dei genitori che ne hanno fatto richiesta).

Il nuovo Assegno unico universale andrà inglobare tutti i benefici già esistenti (i benefici dei Comuni ai nuclei familiari numerosi e le detrazioni fiscali in busta paga per i figli fino ai 21 anni di età).

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Il ministro per le Pari opportunità e per la Famiglia, Elena Bonetti, in un’intervista al Sole 24 Ore, ha detto: “Con l’assegno unico e universale introduciamo un sostegno strutturale e stabile per oltre 7 milioni di famiglie con figli. Non solo una riorganizzazione di misure ma un aumento di risorse da 6 miliardi: consideri che 4,6 milioni di famiglie avranno in media 1.600 euro all’anno in più rispetto a oggi“.

Assegno unico universale per i figli: come fare la domanda

Per presentare la richiesta si dovrà allegare un’autocertificazione che attesti la composizione del nucleo familiare (quindi il numero dei figli), il luogo di residenze e l’Iban a cui accreditare gli importi.

Assegno unico universale per i figli: a quanto ammonta l’importo

L’importo massimo è di 175 euro al mese. Scende, poi, progressivamente fino agli 85 euro. Dal terzo figlio, invece, è previsto un extra da 15 euro a 85 euro.

Qualche giorno fa l’Inps ha pubblicato sul suo sito web un simulatore che calcola a quanto ammonterebbe l’importo mensile a seconda delle diverse situazioni.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.