I vaccini anti Covid-19 hanno portato un aumento del 25% dei problemi cardiaci?

È stata rilevata una corrispondenza fra somministrazione dei vaccini anti Covid-19 e aumento del 25% delle chiamate per problemi cardiovascolari, da parte di giovani e adulti fra 16 e 39 anni

I vaccini anti Covid-19 hanno portato un aumento del 25% dei problemi cardiaci?
I vaccini anti Covid-19 hanno portato un aumento del 25% dei problemi cardiaci? In Israele, fra gennaio e maggio 2021 (rispetto ai periodi pre-pandemia e pre-vaccini), è stata rilevata una corrispondenza fra somministrazione dei vaccini anti Covid-19 e aumento del 25% delle chiamate per problemi cardiovascolari (da parte di giovani e adulti fra 16 e 39 anni), arrivate alle strutture di pronto soccorso.
Il dato è stato pubblicato sulla rivista Scientific Reports da Christopher Sun e Retsef Levi del Massachusetts Institute of Technology (MIT) e da Eli Jafe del Servizio di medicina di emergenza di Israele a Tel Aviv.

Per il virologo Francesco Broccolo, dell’Università di Milano Bicocca, la novità di questo studio risiede nel fatto che “si basa su dati del mondo reale, non estrapolati dai trial“.

I reportage dall'Italia e dal Mondo
Lo studio

La ricerca si è basata sulle chiamate arrivate alle strutture di pronto soccorso di Israele in seguito a casi di arresto cardiaco e sindrome coronarica acuta, registrate a ritmo settimanale e le cui relative diagnosi sono state in seguito verificate.

Le segnalazioni considerate nella ricerca comprendono 3 periodi:
  • Il primo, precedente la pandemia di Covid-19 (dal 2019 fino a febbraio 2020);
  • Il secondo corrisponde al periodo della pandemia nel quale non erano ancora disponibili i vaccini (marzo-dicembre 2020);
  • Il terzo va da gennaio a maggio 2021, quando in Israele erano state somministrate le prime e le seconde dosi dei vaccini anti Covid-19 a Rna messaggero (mRna).

Dallo studio è emerso che nel terzo periodo le chiamate al pronto soccorso da parte di persone di età compresa fra 16 e 39 anni per problemi cardiovascolari sono aumentate del 25% rispetto ai due periodi precedenti.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.