REPUBBLICA – Avviata la sperimentazione della pillola anticoncezionale per uomo

Iniziati su un gruppo di uomini i test dell’anticoncezionale per uomo YCT-529. La pillola negli studi sugli animali ha dimostrato un’efficacia del 99%, con una reversibilità del 100% e senza provocare effetti collaterali

Avviata la sperimentazione della pillola anticoncezionale per uomo
Sono stati avviati i test della prima pillola anticoncezionale maschile priva di ormoni, chiamata YCT-529, su un gruppo di uomini, rappresentando una svolta significativa nel campo della contraccezione maschile. Questa pillola, priva di ormoni, ha dimostrato un’elevata efficacia del 99% nei test sugli animali, con una reversibilità del 100% e senza causare effetti collaterali rilevanti. La fase iniziale degli studi è programmata per concludersi entro maggio dell’anno successivo.

Lo studio è stato avviato dall’azienda YourChoice Therapeutics, Inc., specializzata in prodotti per la pianificazione familiare senza ormoni. Questa pillola, chiamata YCT-529, sviluppata dagli scienziati dell’Institute for Therapeutics Discovery & Development dell’Università del Minnesota (Stati Uniti), è in fase di sperimentazione nella sua Fase 1a. Questo studio, condotto in doppio cieco e controllato con placebo, coinvolge due gruppi di otto uomini ciascuno. Il farmaco viene somministrato a digiuno in periodi specifici per valutare sicurezza, tollerabilità e farmacocinetica.

Il YCT-529 agisce inibendo il recettore alfa dell’acido retinoico (RAR-alfa), una proteina legata all’acido retinoico coinvolto nella formazione degli spermatozoi nei testicoli. Questo farmaco, dunque, blocca temporaneamente la produzione di spermatozoi, rendendo gli uomini temporaneamente sterili. Nei test preclinici, la reversibilità è stata confermata, con la capacità di riprendere la fertilità entro 4-6 settimane dalla sospensione del farmaco.

Secondo i ricercatori, la YCT-529 rappresenta un grande passo avanti nella contraccezione maschile, eliminando gli effetti collaterali che spesso le donne devono sopportare a causa delle pillole anticoncezionali ormonali. Il professor Gunda Georg, uno dei principali responsabili dello sviluppo di YCT-529, ha sottolineato l’importanza di un contraccettivo maschile privo di ormoni, considerandolo il passo successivo nell’innovazione della contraccezione dopo più di 60 anni dall’introduzione della pillola per le donne.

L’amministratore delegato di YourChoice Therapeutics, Akash Bakshi, ha sottolineato l’importanza di offrire opzioni contraccettive agli uomini, evidenziando come la responsabilità della prevenzione della gravidanza sia una questione condivisa. L’introduzione di un contraccettivo maschile potrebbe cambiare radicalmente il panorama della pianificazione familiare e avere un enorme impatto commerciale, potenzialmente valorizzando decine o centinaia di miliardi di dollari nel mercato degli anticoncezionali maschili.

L'informazione è di parte! Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te. Cerchiamo notizie e fatti social del momento e li rimettiamo in circolo, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FONTEUFFICIALE.it riassume le notizie pubblicate dalle agenzie di stampa e da altri media autorevoli (come Ansa, Agi, AdnKronos, Corriere della Sera, ecc..), quindi non è direttamente responsabile di inesattezze. Se, però, ritieni che un nostro articolo debba essere modificato o eliminato puoi farne richiesta [ scrivendo qui ].

Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.
Potrebbero interessarti anche questi articoli: