Armine Harutyunyan è brutta, punto

Armine Harutyunyan avrà sicuramente tante qualità e d’altra parte per fare la modella non bisogna avere un bel viso

Armine Harutyunyan è brutta
Armine Harutyunyan è brutta e il fatto che venga difesa dalla Littizzetto lo conferma. Per non dire che è brutta, molti giornali (e non solo) stanno usando nuovi vocaboli, tipo “aspetto non convenzionale” o “la modella che ha cambiato i canoni della bellezza“. E chi afferma che è brutta non ha semplicemente 10 decimi di vista, ma è un “hater“.

Da qualche altre parte si legge che il “viso di Armine è tipicamente armeno: lineamenti decisi e affilati, sopracciglia foltissime, naso adunco“. Si consiglia a chi ha scritto questa sciocchezza di cercare su Google un po’ di foto di visi di donne armene. Ad esempio, Kim Kardashian è di origini armene e non credo che non rispecchi i canoni tipicamente armeni.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Ovviamente, è tutta pubblicità che va a Gucci. Nel bene o nel male, purché se ne parli.

Com’è nata la polemica

Secondo una notizia (non confermata) la modella sarebbe comparsa nella classifica delle 100 donne più sexy del mondo. La notizia è diventata virale e le foto di Armine pubblicate sui suoi account ufficiali si sono riempite di commenti negativi relativi al suo aspetto fisico (al viso soprattutto). I commenti si sono concentrati sulle sopracciglia folte, su naso adunco e sui lineamenti.

Intervistata a Repubblica ha detto: “Non so perché stia accadendo proprio ora. Ho sfilato per Gucci un anno fa e non c’è nulla di nuovo su cui discutere“.

Chi è Armine harutyunyan

Ha 23 anni ed è nata a Jerevan (Armenia). Si è laureata in Graphic Design allo Yerevan State Institute of Fine Arts and Theatre.

Il nonno, Khachatur Azizyan, è un famoso pittore armeno e la madre, medico, l’ha incoraggiata a dedicarsi all’arte.

Da alcuni anni fa la modella e nel 2019 ha sfilato per Gucci. Armine è stata scoperta per caso da un talent scout di Gucci durante una vacanza a Berlino e il primo lavoro per un grande marchio è stato proprio per Gucci: “Sono stata la prima modella armena a sfilare per una grande casa di moda: sentivo la responsabilità, il peso del ruolo“.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.