È morta Monica Vitti

È morta a 90 anni Monica Vitti, una delle più grandi attrici del cinema italiano

È morta Monica Vitti
È morta Monica Vitti. È morta a 90 anni. Era da tempo malata, e da diversi anni non appariva più in pubblico. La notizia è stata data dal suo compagno, Roberto Russo, all’ex sindaco di Roma Walter Veltroni, che lo ha scritto su Twitter.

E’ stata una delle più note e apprezzate attrici italiane, considerata una delle più importanti e versatili interpreti del cinema del ‘900, ricordata per i film drammatici che fece con il regista Michelangelo Antonioni all’inizio degli anni ’60, ma anche per le commedie.

I reportage dall'Italia e dal Mondo
Chi era Monica Vitti

Monica Vitti (pseudonimo di Maria Luisa Ceciarelli) è nata il 3 novembre del 1931 a Roma. E stata un’attrice italiana. La sua caratteristica voce roca e l’innata verve l’hanno accompagnata per quasi 40 anni di carriera cinematografica.

Ha iniziato la sua carriera interpretando diversi ruoli drammatici, per poi passare nel corso degli anni ’70 alla commedia (genere in cui ottenne i suoi maggiori successi).

All’inizio della sua carriera ha lavorato più volte per Michelangelo Antonioni (di cui fu a lungo compagna). Per Antonioni ha recitato nei film “L’avventura“, “La notte“, “L’eclissi” e “Deserto rosso” (sono considerati tra i più importanti nella carriera del regista).

La sua prima commedia è stata, invece, “La ragazza con la pistola” (1968) diretta da Mario Monicelli. Negli anni ’70 ha, poi, recitato in molte altre commedie italiane insieme ad Alberto Sordi, Ugo Tognazzi, Vittorio Gassman e Nino Manfredi, e ha lavorato all’estero con registi stranieri come lo spagnolo Luis Buñuel, l’ungherese Miklós Jancsó e il francese André Cayatte.

Nel 1990 ha diretto “Scandalo segreto” (il suo ultimo film) e ha scritto 2 libri in cui racconta la sua vita: “Sette sottane” e “Il letto è una rosa“.

Ha vinto molti premi, tra cui 3 Nastri d’argento, 5 David di Donatello e 1 Leone d’oro alla carriera.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.