Gli abusivi che occupano una casa otterranno la residenza?

A Roma ci sarebbe l’intenzione di estendere il diritto alla residenza anche a chi occupa abusivamente uno stabile o vive senza titolo in un alloggio popolare

Gli abusivi che occupano una casa otterranno la residenza?
Gli abusivi che occupano una casa otterranno la residenza? Attualmente, a bloccare l’assunzione della residenza per gli occupanti abusivi è l’applicazione dell’articolo 5 del decreto cosiddetto “Renzi-Lupi“, approvato nel 2014. A Roma, però, ci sarebbe l’intenzione di estendere il diritto alla residenza anche a chi occupa abusivamente uno stabile o vive senza titolo in un alloggio popolare.

Cosa dice l’articolo 5 del decreto “Renzi-Lupi”?

L’articolo 5 fa parte di un decreto legge, il numero 47 del 2014, conosciuto come “Piano Casa” (o anche con i nomi dei suoi principali proponenti, l’allora presidente del consiglio Matteo Renzi e Maurizio Lupi, al tempo ministro delle Infrastrutture).

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Nello specifico, l’articolo 5 va a toccare una platea di persone in condizioni di precarietà, non inserite nelle graduatorie per l’accesso all’edilizia residenziale pubblica oppure non più disponibili ad aspettare e disperate a tal punto da forzare le serrature di appartamenti vuoti. Per tutti loro, nessuna possibilità di ottenere la residenza e di allacciare le utenze.

Decine di associazioni (tra cui ActionAid, Medici Senza Frontiere, Caritas, Sant’Egidio, ecc.) negli anni si sono battute per abrogare l’articolo (perché ritenuto, a detta loro, anticostituzionale e lesivo dei diritti umani).

I sindaci, però, possono sfruttare le deroghe se l’applicazione dell’articolo 5 comporta un pericolo sociosanitario per le famiglie coinvolte (ad esempio, in presenza di minori, anziani, disabili e malati). Infatti, non avere una residenza significa non accedere al sistema sanitario nazionale e non potersi iscrivere all’ufficio di collocamento. Così, è stata firmata una mozione dalla quasi totalità dei consiglieri di maggioranza (PD) in Campidoglio, in calendario martedì 10 maggio e destinata ad essere molto probabilmente approvata. Quindi, entro pochi mesi per migliaia di persone nella Capitale avranno la residenza, compresi chi ha occupato abusivamente.

L’opposizione (Fratelli d’Italia, Lega passando e Forza Italia) hanno duramente criticato la mozione. La deputata FdI, Annagrazia Calabria, ha detto che si legittima “l’illegalità, oltre al sopruso e alla violazione forzosa del diritto di proprietà per di più in una città che vanta il triste primato in Italia per insediamenti abusivi ed edifici occupati“.

Maurizio Gasparri (Forza Italia) ha aggiunto: “È assurdo anche solo pensare di poter concedere la residenza agli abusivi. A Roma i dati segnalano 12.000 occupanti irregolari e il Pd cosa fa? Decide di regalargli la residenza più una serie di altri benefit“.

Perché questi articoli...

A differenza di qualsiasi altro sito di notizie che tende a raccontare le cose da un punto di vista di parte, Fonte Ufficiale cerca di spiegare i fatti in modo neutrale. Questa è e sarà sempre la nostra linea editoriale.

Seguiamo molte testate giornalistiche e siti di informazione per avere molteplici punti di vista, comprendere meglio la situazione che ci circonda e riuscire a spiegare bene le cose a voi che leggete. Studiamo lo stile nella comunicazione, studiamo i contenuti, cerchiamo di capire quali sono le notizie più importanti, quali interessano di più e quali di meno.

Quando, però, troviamo quelli che possono essere considerati dei veri e propri "scoop giornalistici" li inseriamo in questa categoria. In questo caso le parole utilizzate potrebbero essere meno neutrali.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.