Scuola in presenza: come si svolgeranno le lezioni

Scuola, dagli ingressi scaglionati al ricambio d’aria: come si svolgerà una giornata tipo

Scuola in presenza: come si svolgeranno le lezioni
Scuola in presenza: come si svolgeranno le lezioni. L’entrata è prevista tra le 7.50 e le 8.30, su percorsi che evitino il più possibile alle diverse classi di incrociarsi. Nelle grandi città, in alcuni casi, sono previsti anche secondi turni di ingresso per gli studenti delle superiori. Si dovrà tenere la mascherina (tranne durante l’ora di educazione fisica e in mensa). Nelle aule i banchi saranno distanziati.

La giornata tipo per studenti, personale scolastico e docenti
Il Green Pass
  • Personale scolastico e docenti dovranno essere a scuola un po’ prima dell’inizio delle lezioni, per certificare di essere in possesso del Green pass. Questo almeno fino a quando non sarà
  • pronta la piattaforma per il controllo automatico del certificato.
L’ingresso degli studenti
  • Entreranno in classe tra le 7.50 e le 8.30 a seconda dell’orario stabilito dalle singole scuole.
  • Dovranno indossare la mascherina.
  • Non sarà obbligatorio il Green pass (a parte all’università).
  • Per ingresso e uscita dovranno essere indicati i percorsi che permetteranno agli studenti di non incontrarsi.
  • È previsto il secondo turno di ingresso per le scuole superiori nelle grandi città.
  • In caso di secondi turni, la giornata scolastica potrebbe allungarsi fino alle 17.00. (le scuole dovranno chiudere le attività per permettere le pulizie e la sanificazione degli ambienti).
Le aule
  • I banchi dovranno essere distanziati, ma la regola del metro di separazione tra studenti non sarà più obbligatoria.
  • Chi ha aule piccole può derogare mantenendo tutte le altre misure di sicurezza.
Il ricambio d’aria
  • Alla fine dell’ora può essere previsto un periodo di 5 minuti per cambiare l’aria (Cts e governo consigliano di lasciare aperte le finestre sempre, anche d’inverno con il brutto tempo).
Laboratori, palestre e mense
  • Le attività di laboratorio e di educazione fisica sono permesse.
  • L’ora di ginnastica si svolge senza mascherina (ma sono da evitare gli sport di squadra e gli sforzi troppo intensi).
  • Per la mensa è necessario osservare dei turni che consentano il distanziamento tra i bambini (che toglieranno la mascherina mentre mangiano).
L’uscita degli studenti
  • L’uscita da scuola sarà a scaglioni, senza mescolare le classi.
Cosa fare se c’è un positivo
  • Quando uno studente ha sintomi da Covid durante le lezioni, viene isolato in un’aula a parte, e viene chiamato uno dei genitori per attivare la procedura di controllo con la Asl.
  • Per quanto riguarda la quarantena della classe, in caso di studente o docente positivo, chi è vaccinato potrà tornare dopo 7 giorni e chi non lo è dopo 10 giorni.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.