Netflix: cos’è e come funziona

Netflix: cos’è, come funziona, quanto costa, abbonamento mensile base, standard e premium, come abbonarsi, come vedere film e serie

Netflix: cos'è e come funziona
Netflix. Il servizio streaming (fondato da Reed Hastings) è arrivato in Italia il 22 ottobre 2016. Prima dell’arrivo nel nostro Paese contava 63 milioni di abbonati in 50 Paesi del mondo. Ora è arrivato a 150 milioni di utenti in 150 Paesi.

La modalità vincente che ha permesso di diffondere il servizio è:
  • 1 mese di prova gratuita;
  • Possibilità di usarlo su diversi dispositivi contemporaneamente;
  • Vasta scelta di contenuti;
  • Facilità nel recedere dal servizio.

Netflix raccoglie una vasta gamma di contenuti che vanno dai documentari ai film più datati, fino alle nuove serie tv. La piattaforma di streaming lavora a stretto contatto con i produttori (come nel caso della serie Narcos di José Padilha), ma lavora anche alla creazione di sue esclusive (come nel caso della serie italiana Suburra).

I reportage dall'Italia e dal Mondo
Netflix: cos’è

Cos’è Netflix: è un servizio di streaming a pagamento che permette di vedere online film, serie tv, documentari, speciali originali Netflix e di altre produzioni. I contenuti sono disponibili dopo una registrazione e il pagamento di un abbonamento mensile. I contenuti disponibili sulla piattaforma sono riproducibili su PC, tablet, smartphone e Smart TV.

Netflix: come funziona
Come funziona Netflix:

Per fruire del catalogo di Netflix, gli utenti devono:

  • Effettuare l’iscrizione accedendo al sito di Netflix Italia;
  • Selezionare l’icona a forma di bottone rosso;
  • Inserire alcuni dati (email, password);
  • Scegliere un metodo di pagamento per la creazione dell’account.

Al momento dell’iscrizione, Netflix chiederà anche i nomi di tutti gli utenti che utilizzeranno il servizio in abbonamento (per consentire la visualizzazione dei contenuti su più dispositivi).

Per trovare un film o una serie occorre:
  • Eseguire l’accesso;
  • Visualizzare la schermata con i contenuti principali;
  • Cercare un contenuto in particolare utilizzando la barra di ricerca.

Il contenuti offerti da Netflix sono disponibili in Italiano, in lingua originale e sottotitolati.

Inoltre, se hai cominciato a vedere un film o una serie sul PC e vuoi proseguire la visione su un altro dispositivo (Smartphone, Tablet o Tv), puoi utilizzare l’opzione “Continua a guardare“.

Netflix: costo abbonamento
Qual è il prezzo da pagare per l’abbonamento mensile a Netflix:
  • Base (7,99 euro): offre la possibilità di vedere contenuti in definizione standard (quindi non HD) e su un unico dispositivo alla volta;
  • Standard (11,99 euro): offre la possibilità di vedere contenuti in FullHD su 2 dispositivi contemporaneamente;
  • Premium (15,99 euro): offre la possibilità di vedere contenuti in ultraHD su 4 dispositivi contemporaneamente.

Il periodo di prova gratuito è passato a soli 7 giorni.

I metodi di pagamento disponibili:
  • Carta di credito (Visa, Mastercard e American Express);
  • PayPal.

E’ anche possibile regalare Netflix acquistando le “Carte regalo Netflix“, acquistabili presso i principali punti vendita di elettronica (GameStop, Unieuro, MediaWorld, Esselunga, Mondadori, Euronics).

Netflix: requisiti
Quali sono i requisiti per visualizzare i contenuti di Netflix:

Dispositivo connesso a internet:

  • PC;
  • Mac;
  • Smartphone (l’applicazione Netflix è disponibile sullo Store Apple, Android e Microsoft);
  • Tablet (disponibile su Apple Store, Android Store e Microsoft Store);
  • Smart Tv;
  • Nuova Apple Tv;
  • Tim set-top-box;
  • Console Play Station, Xbox One e Wii U;
  • Tv normale (collegandola al computer);
  • Google Chromecast.

Connessione internet

  • 3 Mbps per la visione dei contenuti standard;
  • 5 Mbps per la visione dei contenuti in HD;
  • 25 Mbps per la visione dei contenuti in FullHD.

L’ADSL classica è più che sufficiente sia per i contenuti standard che per quelli in HD. Siccome il consumo di dati è elevato è sconsigliato utilizzare una connessione a consumo.

Netflix: requisiti: disdetta

Come disdire l’abbonamento a Netflix: la piattaforma non vincola in alcun modo l’utente che decide di recedere dal contratto. Per la disdetta, infatti, non c’è bisogno di alcuna raccomandata o una domanda presso un apposito ufficio.

Si deve solo:
  • Accedere con il proprio Account;
  • Selezionare il proprio nome;
  • Selezionare la voce “Il tuo account“;
  • Selezionare la voce “Disdici il tuo abbonamento“.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.