Come cambiare password del modem WiFi: istruzioni e guida

Come cambiare password del modem WiFi: Istruzioni e guida su come si modifica, impostazione e configurazione rete modem Alice, Fastweb, Infostrada, Vodafone, Telecom, Netgear, Teletu e d-link

Come cambiare password del modem WiFi: istruzioni e guida
Come cambiare password del modem WiFi. La protezione delle connessioni wifi è garantita dall’accesso tramite password del proprio router. Le password, però, sono fornite di default insieme al router. Per questo motivo è importante cambiare la password del wifi in modo da evitare spiacevoli intrusioni di vicini e malintenzionati che potrebbero approfittarsene e “agganciarsi” alla connessione. Bastano pochi e semplici passaggi per cambiare la password e rendere inaccessibile e sicura la rete wireless di casa o dell’ufficio.

Cambiare password rete WiFi

Come cambiare password rete WiFi: Dopo la sottoscrizione di un contratto con un gestore per la linea internet di casa o dell’ufficio, viene rilasciato un modem con user e password che non sono sicure e protette perché trattasi di impostazioni di base.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Modificare la password di una rete ADSL senza fili è un’operazione importante se si vuole evitare l’intrusione di terze persone. La procedura non è difficile e bastano pochi e semplici passaggi per avere la rete internet di casa o dell’ufficio protetta da vicini che cercano di accedere o da potenziali mali intenzionati.

La procedura è standard ed adatta a tutti i modem (cambiano solo i nomi di alcuni comandi): Alice; Fastweb; Infostrada; Vodafone Station; Modem Telecom; Netgear; d-link; Teletu.

Modificare impostazioni rete WiFi Mac e Windows

Come modificare le impostazioni di rete WiFi Mac e Windows: la modifica della chiave della rete internet senza fili è un operazione che richiede pochi minuti.

Cosa fare:
  • Accedere al pannello di controllo del router (accessibile mediante i codici 192.168.1.1 oppure 192.168.0.1 da inserire nel barra di navigazione di una pagina internet);
  • Aprire il browser dal PC ed inserire uno dei due codici nella barra dell’indirizzo (permettono la connessione al pannello di controllo del router dove può essere modificata la password).

Se con i codici 192.168.1.1 o 192.168.0.1 non si riesce ad accedere alla pagina internet del router, è possibile eseguire una procedura alternativa.

Come accedere al pannello di controllo del router (per Windows):
  • Dalla tastiera, premere contemporaneamente i tasti Win+R (Win è il tasto con la bandiera Windows);
  • Si avvierà il pannello Esegui;
  • Sul pannello Esegui digitare il comando cmd e selezionare il tasto “Invio” per avviare il Prompt;
  • Nella nuova finestra bisogna digitare ipconfig e selezionare il tasto “Invio“;
  • Apparirà la voce “Gateway predefinito” nella quale sarà specificato l’indirizzo del proprio router.
Come accedere al pannello di controllo del router (per MAC):
  • Accedere al menu “Preferenze di Sistema“;
  • Selezionare la voce “Network“;
  • Selezionare la connessione che si sta utilizzando;
  • Selezionare la voce “Avanzate” (si trova in basso a destra);
  • Selezionare la voce “TCP/IP“;
  • Apparirà l’indirizzo affianco alla voce “Router“.
Modifica password del router

Come modificare la password del router: dopo essere riusciti ad accedere all’indirizzo del proprio Router si può cambiare la password del Wi-Fi.

Come modificare la password del router Wi-Fi di casa o dell’ufficio:
  • Entrare nel pannello di controllo del router;
  • Inserire i dati di accesso (solitamente sono o “admin/admin” oppure “admin/password”. Se nessuna delle due combinazioni funziona bisogna cercarla sull’etichetta del modem);
  • Selezionare il tasto “Invio“;
  • Selezionare la voce “Configurazione della rete wireless” (è possibile trovare una dicitura leggermente diversa);
  • Modificare il campo “WEP/WPA” selezionando “WPA2-AES” o “WPA-PSK” (entrambe più sicure di WEP);
  • Inserire la password che si vuole modificare per rendere la propria rete Wi-Fi sicura (Scegliere una password di 20 caratteri alfanumerici con l’aggiunta di simboli speciali per rendere protetta la connessione);
  • Selezionare la voce “Applica e Salva” per salvare i cambiamenti.

La nuova password attiva renderà più sicura la connessione internet di casa o dell’ufficio.

Modificare l’accesso al pannello di configurazione del router

Come modificare l’accesso al pannello di configurazione del router: cambiare i dati di accesso al modem wireless, oltre che essere una procedura molto semplice, è utile per alzare ulteriormente il livello di sicurezza della linea Wi-Fi.

Come fare:
  • Entrare nel pannello di controllo del router;
  • Selezione la voce “Admin/Impostazioni Avanzate” (è possibile trovare una dicitura leggermente diversa);
  • Selezione la voce “Cambiare Password“;
  • Inserire una nuova combinazione di accesso modificando user e password;
  • Selezione la voce “Salva/Cambia password“.

Dopo aver cambiato la password della rete Wi-Fi e i dati di accesso al pannello di configurazione sarà molto difficile accedere alla linea internet di casa o dell’ufficio.

Qualsiasi dubbio sulla procedura da seguire può essere risolto seguendo le istruzioni fornite nel manuale del modem dei principali produttori (Apple, Asus, D-Link, Linksys, Netgear, SiteCom, TP-Link), poiché ogni dispositivo potrebbe avere voci o impostazioni diverse.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.