Ofidiofobia, la paura dei serpenti

Ofidiofobia (paura dei serpenti): cos’è, cause, sintomi e rimedi, perché abbiamo questa fobia e come “guarire”

Ofidiofobia, la paura dei serpenti
Cos’è la Ofidiofobia. L’ofidiofobia (dal greco “ophis” che significa “serpente” e da “phobia” che significa “paura”) è la paura morbosa degli ofidi (l’ordine dei rettili apodi che comprende tutti i serpenti) e delle forme serpentine in generale. In alcuni casi, infatti, la fobia può estendersi ad altri rettili oppure a tutti gli animali striscianti (comprese le lumache). E’ la zoofobia (fobia degli animali) più frequente.

L’ofidiofobico non solo teme le serpi quando le affronta, ma si spaventa anche al solo pensiero, oppure vedendole in televisione o in una foto. Questa fobia può presentarsi a vari livelli: dalla semplice repulsione e manifestazione di disgusto alla contrapposizione netta, forte ed in alcuni casi violenta.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Si possono generare delle condotte di evitamento (come ad esempio evitare di camminare nell’erba alta o in qualsiasi zona in cui questi animali possano nascondersi facilmente, anche nelle regioni dove è esclusa con assoluta certezza la presenza di serpenti di qualsiasi specie).

Le persone che ne soffrono (molto più frequenti nelle donne che negli uomini) solitamente hanno un buon adattamento sociale, familiare e lavorativo. Tuttavia queste fobie possono divenire invalidanti quando sono frequenti le occasioni di contatto con lo stimolo.

Cause della Ofidiofobia
La paura può essere il risultato di disparati eventi:
  • Essere stati spaventati nell’infanzia con scherzi di cattivo gusto;
  • Aver patito un’esperienza terrificante (come quella di essere morsi da uno di questi animali);
  • Avere un genitore ofidiofobico;
  • In altri casi può essersi sviluppata in maniera irrazionale (ad esempio vedendo un film).

Le ragioni più comuni sono che sono viscidi, che le loro palpebre non battono, che possono pungerti con la loro lingua (che in realtà usano come senso olfattivo), che sono velenosi (quando di fatto solo un gruppo di serpi ha veleno).

Sintomi della Ofidiofobia
I sintomi possono essere diversi:
  • Crisi di pianto;
  • Reazioni di panico o disgusto;
  • Giramenti di testa;
  • Pallore;
  • Difficoltà respiratorie e svenimento.
Come superare la Ofidiofobia

Il metodo più efficace per superare questo tipo di fobia è quello di rivolgersi ad un professionista della salute mentale. L’intervento terapeutico avviene monitorando le tentate soluzioni della persona, anche di fronte ad un pericolo solamente immaginato, per sbloccarlo dai rituali evitanti, così da ristrutturarne il sistema percettivo dello stesso.

Una volta indagato il funzionamento del problema sarà applicato il protocollo di intervento.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.