Qual è la differenza tra costa, riva e spiaggia

Quando andiamo in spiaggia ci rechiamo sulla costa e per fare il bagno ci dirigiamo verso la riva

Qual è la differenza tra costa, riva e spiaggia
Qual è la differenza tra costa, riva e spiaggia. Esistono delle differenze tra questi 3 termini. Infatti, ognuno di essi definisce un ambiente con caratteristiche specifiche. Quando andiamo in spiaggia ci rechiamo sulla costa e per fare il bagno ci dirigiamo verso la riva.

Cos’è una spiaggia

La spiaggia è la terra lungo la costa (o litorale) di un oceano o di un mare.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Tecnicamente, con il termine spiaggia si identifica un’area composta da un accumulo di sedimenti non consolidati (sabbia, ghiaia, ciottoli, ecc.). La formazione di una spiaggia è dovuta alla combinazione di fenomeni di erosione e sedimentazione, determinati dalle onde, dalle maree e dalle correnti marine o lacustri costiere. A seconda del tipo di sedimenti che possono accumularsi sulle spiagge, si va dalla ghiaia ai ciottoli, dalla sabbia (per la grande maggioranza delle spiagge), fino al fango (soprattutto presso la foce di grandi fiumi).

Si estende ai bordi del mare (o del fiume o del lago), dalla scogliera (o dalle dune) e fino al punto in cui inizia la vegetazione permanente.

Ci sono diversi tipi di spiagge: selvaggia, vulcanica e corallina, ecc.

Cos’è una costa

La costa è il luogo in cui la terra incontra il mare.

Tecnicamente, con il termine costa (o litorale) si indica la linea di confine (o di demarcazione) tra la terra e l’acqua (di un oceano, golfo, mare o grande lago). E’ una striscia di terra di lunghezza e larghezza indefinite (può essere anche di diversi chilometri) che si estende verso l’interno partendo dalla riva.

Onde, maree e correnti causano congiuntamente la formazione di una costa.

Ci sono 2 tipi di costa (riparata e pelagica), ma può essere definita costa alta, costa bassa, costa sabbiosa, costa rocciosa, ecc., a seconda del punto in cui nasce e dal tipo di sedimentazione.

Cos’è una riva?

Il termine riva è utilizzato per indicare la zona di terra che delimita una distesa d’acque (mare, lago) o un corso d’acqua (fiume). Con riferimento al mare, il termine si usa nei casi in cui la zona terminale sia bassa, pianeggiante e di facile approdo.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.