Cos’è la guerra lampo?

La guerra lampo è un tipo di conflitto militare ideato dai tedeschi durante la Seconda guerra mondiale

Cos'è la guerra lampo?
Cos’è la guerra lampo. La cosiddetta “guerra lampo” (conosciuta anche con il termine tedesco “Blitzkrieg”) è un tipo di conflitto militare ideato dai tedeschi durante la Seconda guerra mondiale. 

Si chiama così (anche nella forma abbreviata inglese, “Blitz”, che all’epoca indicava le incursioni aeree tedesche nel territorio britannico) perché prevede una rapidissima operazione militare in cui gli obiettivi vengono portati a termine nel minor tempo possibile.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Il termine “Blitzkrieg” sarebbe stato coniato da un giornalista inglese durante la campagna di Polonia, mentre il corrispettivo “tecnico” più vicino potrebbe essere rintracciato nella “Bewegungskrieg” (guerra di movimento), presente nei manuali strategici tedeschi. Altre fonti di parte francese, inglese e tedesca (1938) si riferiscono al “Blitzkrieg” come una “guerra veloce“.

Come funziona la guerra lampo?

La guerra lampo è una tattica militare basata sulla combinazione di meccanizzazione, potere aereo e telecomunicazioni, volta allo sviluppo di manovre rapide e travolgenti destinate a sfondare le linee nemiche nei loro punti più deboli per, poi, procedere all’accerchiamento ed alla distruzione delle unità isolate, senza dar loro la possibilità di organizzarsi e reagire.

Quando fu utilizzata per la prima volta la guerra lampo?

La guerra lampo fu utilizzata per la prima volta all’inizio della Seconda guerra mondiale, nel corso dell’invasione tedesca della Polonia. I carri armati si muovevano nelle zone di battaglia in modo coordinato e veloce grazie alle unità radio presenti sui mezzi. Questa intuizione fece sì che anche gli Alleati si dotassero di strumentazioni simili, e nelle guerre successive l’impiego combinato di mezzi meccanici e tecnologie di trasmissione fu dato per scontato.

Perché si parla di guerra lampo in Ucraina?

Secondo alcuni, le operazioni militari avviate dalla Russia in Ucraina puntavano a replicare la strategia del Blitzkrieg: una guerra veloce con minimo dispiegamento di forze e il raggiungimento di precisi obiettivi militari nell’arco di pochi giorni.

Secondo i sostenitori di questa tesi, la resistenza ucraina non starebbe però dando gli effetti sperati, trasformando la guerra lampo in una guerra stabile.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.