Il prezzo della benzina continua a salire (nonostante lo sconto sulle accise)

Il prezzo della benzina è arrivato a quota 1,9 euro al litro, nonostante sia ancora attivo lo sconto sulle accise di 30,5 centesimi

Il prezzo della benzina continua a salire (nonostante lo sconto sulle accise)
Il prezzo della benzina continua a salire. L’incremento costante della benzina sta portando i prezzi ai livelli pre-guerra, nonostante sia ancora attivo lo sconto sulle accise di 30,5 centesimi al litro, che scadrà l’8 luglio.

La misura sul taglio delle accise, introdotta inizialmente per un mese a partite dal 22 marzo scorso, è stata poi prolungata fino all’8 luglio (ed estesa al metano) con un nuovo finanziamento di circa 2 miliardi dollari.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Nello specifico, la misura prevede uno sconto di 25 centesimi sulle accise che gravano su diesel e benzina, e di 8,5 centesimi sul Gpl. Se, però, si considera che l’Iva viene calcolata sul prezzo formato da accise più materia prima industriale, l’effetto complessivo per i contribuenti è calcolato in 30,5 centesimi al litro al distributore su diesel e benzina, o 10,4 centesimi per il Gpl.

I prezzi aggiornati:

Nonostante l’intervento del Governo, però, i prezzi hanno continuato a crescere.

Le medie dei prezzi comunicati dai gestori all’Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta Quotidiana:
  • Benzina self service a 1,900 euro/litro (+9 millesimi, compagnie 1,905, pompe bianche 1,889), e diesel a 1,821 euro/litro (+1, compagnie 1,828, pompe bianche 1,806).
  • Benzina servito a 2,028 euro/litro (+6, compagnie 2,070, pompe bianche 1,945), e diesel a 1,955 euro/litro (-2, compagnie 2,002, pompe bianche 1,863).
  • Gpl servito a 0,832 euro/litro (-1, compagnie 0,840, pompe bianche 0,822), e metano servito a 1,849 euro/kg (-13, compagnie 1,921, pompe bianche 1,793), Gnl 2,084 euro/kg (-10, compagnie 2,085 euro/kg, pompe bianche 2,083 euro/kg).
I prezzi sulle autostrade:
  • Benzina self service 1,969 euro/litro (servito 2,198)
  • Gasolio self service 1,906 euro/litro (servito 2,143)
  • Gpl 0,918 euro/litro
  • Metano 2,237 euro/kg
  • Gnl 2,089 euro/kg
Cosa succederebbe in caso di mancata proroga?

Siccome il pericolo concreto di una nuova stangata per famiglie e lavoratori italiani è dietro l’angolo, il Governo sarà probabilmente costretto ad una ulteriore proroga dello sconto sulle accise. In caso contrario, fare il pieno diventerebbe un salasso e gli autotrasportatori tornerebbero di nuovo sul piede di guerra.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.