L’incremento delle bollette luce e gas potrebbe arrivare al 100%?

Secondo Arera, se dovessero mantenersi i livelli delle quotazioni attuali, per il trimestre ottobre–dicembre 2022 si assisterà a un incremento delle bollette stimabile in oltre il 100% rispetto al trimestre in corso

L'incremento delle bollette luce e gas potrebbe arrivare al 100%?
L’incremento delle bollette luce e gas potrebbe arrivare al 100%? Secondo Arera (l’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente), se dovessero mantenersi i livelli delle quotazioni attuali, per il trimestre ottobre–dicembre 2022 si assisterà a un incremento delle bollette delle bollette per le famiglie stimabile in oltre il 100% rispetto al trimestre in corso. Secondo le previsioni dell’autorità, gli aumenti potrebbero essere contenuti solo marginalmente dagli interventi da parte del Governo.

A livello nazionale e comunitario, il prezzo del gas naturale è aumentato più del doppio rispetto ai prezzi nei mesi precedenti (che erano già molto elevati) e circa 10 volte i prezzi medi degli ultimi 5 anni. Una situazione dovuta “all’’ormai conclamato uso del gas quale strumento di pressione sulle economie europee“, spiega l’Arera, e che rischia di portare al fallimento molti consumatori non domestici oltre all’impossibilità di pagare per molte famiglie.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Inoltre, la forte incertezza di disponibilità di un’adeguata offerta di gas naturale per il prossimo inverno, potrebbe portare a “una potenziale crescita dei casi di attivazione del servizio di default trasporto” e di conseguenza produrre un ulteriore aumento dei prezzi in bolletta per via “dei costi da socializzare a carico della generalità dei clienti finali, per effetto delle risoluzioni dei contratti di bilanciamento o di distribuzione degli operatori e/o dell’aumento della morosità dei clienti finali“.

Per Arera è “fondamentale attuare misure volte a ripristinare un equilibrio tra domanda e offerta attraverso, da un lato, la riduzione della domanda su base volontaria“, e “dall’altro, attraverso l’identificazione di meccanismi per la gestione di interventi di contenimento della domanda in caso di emergenza. […] Tali misure dovrebbero essere considerate congiuntamente all’introduzione di tetti temporanei ai prezzi all’ingrosso del gas naturale nel mercato europeo“.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.