Le aliquote IRPEF passano da 5 a 4?

Dal 2022 si passerà dalle attuali 5 aliquote (del 23%, 27%, 38%, 41% e 43%) a 4 aliquote (del 23%, 25%, 35% e 43%)

Le aliquote IRPEF passano da 5 a 4
Le aliquote IRPEF passano da 5 a 4. Dal 2022 si passerà dalle attuali 5 aliquote IRPEF (del 23%, 27%, 38%, 41% e 43%) a 4 aliquote (del 23%, 25%, 35% e 43%). Inoltre, il governo pensa di rivedere le “detrazioni” e la “no tax area“, oltre a eliminare l’IRAP per professionisti e imprese individuali.

Uno dei capitoli più importanti della riforma fiscale ha riguardato la tassazione delle persone fisiche. La riforma, però, deve passare attraverso un iter complesso (tra legge delega e decreti delegati) allungando i tempi di revisione dell’imposta, quindi si è pensato di anticiparne il contenuto inserendolo nella legge di Bilancio 2022. E’, infatti, a disposizione un “tesoretto” di 8 miliardi di euro da destinare alla riduzione del cuneo fiscale e quindi alla tassazione IRPEF.

I reportage dall'Italia e dal Mondo
Il ritocco dell’IRPEF
L’attuale sistema di tassazione IRPEF prevede le tradizionali aliquote per scaglioni di reddito: 5 aliquote cui corrispondono altrettanti scaglioni reddituali:
  • 1) da 0 a 15.000,00 euro: 23%;
  • 2) da 15.00,01 a 28.000,00 euro: 27%;
  • 3) da 28.000,01 a 55.000,00 euro: 38%;
  • 4) da 55.000,01 a 75.000,00 euro: 41%;
  • 5) da 75.00,01 in poi: 43%.
    • La nuova IRPEF, in vigore dal 2022, dovrebbe prevedere i seguenti scaglioni e aliquote:
      • 1) da 0 a 15.000,00 euro: 23%;
      • 2) da 15.00,01 a 28.000,00 euro: 25%;
      • 3) da 28.000,01 a 50.000,00 euro: 35%;
      • 4) da 50.000,01 euro in poi: 43%.
        • Con le nuove aliquote, la situazione dovrebbe essere la seguente:
          • 1) fino al primo scaglio di reddito (15.000 euro): tassazione invariata;
          • 2) da 15.000 a 50.000 euro: risparmio d’imposta crescente fino al picco massimo (920 euro in meno) per redditi pari a 50.000 euro;
          • 3) da 50.000 a 75.000 euro: risparmio di imposta decrescente fino a 270 euro per redditi pari a 75.000 euro;
          • 4) da 75.000 euro in poi: risparmio “fisso” d’imposta pari a 270 euro.
            • L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

              Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

              FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.