Quanti capelli abbiamo in testa?

Quanti capelli abbiamo in testa? In media abbiamo circa 110 mila capelli. La quantità, però, cambia a seconda del tipo di persona

Quanto capelli abbiamo in testa?
Quanti capelli abbiamo in testa. Gli esseri umani, in media, hanno circa 110 mila capelli. La quantità di capelli, però, cambia a seconda del tipo di persona.

I fattori che influenzano la quantità di capelli in testa sono:
  • Età;
  • Sesso;
  • Genetica;
  • Abitudini alimentari;
  • Stile di vita;
  • Stato di salute in generale.

Infatti, con l’avanzare dell’età, in caso di patologie, in periodi di forte stress o con l’assunzione di determinati farmaci, la quantità di capelli in testa può diminuire.

I reportage dall'Italia e dal Mondo
Un fattore importantissimo è il colore dei capelli:
  • Le persone con i capelli biondi ne hanno 140-150 mila (ma sono più sottili).
  • Le persone con i capelli rossi ne hanno 80-90 mila (ma sono più spessi).
  • Le persone con i capelli castani o scuri ne hanno circa 100-110 mila.

Il colore dei capelli è determinato dalla melanina, prodotta dai melanociti (cellule che si trovano nella matrice del follicolo del cuoio capelluto). Esistono 2 tipi di melanina: eumelanina (propria dei capelli scuri) e feomelanina (propria dei capelli chiari). Il colore influisce sullo spessore dei capelli.

La stragrande maggioranza dei capelli (circa il 90%) continua a crescere (mediamente di 1-1,5 cm al mese) e se ne perdono dai 40 ai 100 al giorno. In autunno cadono più capelli. Questa tendenza dipende dallo stress subito dalla capigliatura nei mesi estivi (a causa di sole, salsedine e temperature elevate).

Il ciclo di vitale del capello è suddivido in:
  • Fase di crescita (anagen): dura da 2 a 6 anni. Con l’avanzare dell’età la durata della fase anagen si riduce e la crescita del capello rallenta;
  • Periodo di transizione (catagen): il capello cessa di crescere ed il follicolo risale verso la superficie cutanea. Questa fase dura 3-4 settimane;
  • Ultimo periodo di riposo (telogen): dura circa 3 mesi. Al termine di questo periodo il follicolo si riattiva producendo un nuovo capello che provoca, di conseguenza, la caduta di quello vecchio.
L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.