Sanitari, insegnanti e militari non vaccinati guariti dal covid non possono tornare a lavoro

Perché, secondo il Ministero della Salute e l’Avvocatura dello Stato di Trento, per sanitari, insegnanti e militari vige l’obbligo vaccinale

Sanitari, insegnanti e militari non vaccinati guariti dal covid non possono tornare a lavoro
Sanitari, insegnanti e militari non vaccinati guariti dal covid devono restare sospesi. Secondo una nota del Ministero della Salute e l’interpretazione dell’Avvocatura dello Stato di Trento, per sanitari, insegnanti e militari vige l’obbligo vaccinale e non l’obbligo Gren pass e di conseguenza, anche se guariti dal covid, non possono essere riammessi al lavoro ma devono, invece, restare sospesi.

Secondo la nota del ministero, la revoca alla sospensione “consegue esclusivamente per il professionista temporaneamente sospeso per non aver effettuato il ciclo vaccinale primario, al completamento di quest’ultimo” e “per il professionista sospeso per non aver effettuato la dose di richiamo, alla somministrazione di tale dose“. Gli “Ordini esercenti le professioni sanitarie, avvalendosi della Piattaforma nazionale-Dgc, eseguono immediatamente la verifica automatizzata delle certificazioni verdi Covid-19 comprovanti lo stato di avvenuta vaccinazione anti Sars-Cov-2” non rilevando in questo ambito “la circostanza che il professionista sia allo stato guarito, in quanto ciò che l’Ordine è tenuto ad accertare è lo stato di avvenuta vaccinazione“.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

In generale, però, la nota del ministero riguarda tutte le categorie di lavoratori per i quali vige l’obbligo vaccinale. Infatti, stando all’interpretazione fornita dall’Avvocatura dello Stato di Trento, oltre ai sanitari anche per le altre categorie interessate dal provvedimento (come forze dell’ordine e insegnanti) è necessario vaccinarsi prima di poter tornare sul posto di lavoro.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.