In Oregon è stato depenalizzato il consumo di tutte le droghe

In Oregon è stato depenalizzato il possesso di tutte le droghe, anche quelle cosiddette pesanti come eroina e cocaina

In Oregon è stato depenalizzato il consumo di tutte le droghe
In Oregon è stato depenalizzato il consumo di tutte le droghe. I cittadini hanno votato per la depenalizzazione del consumo di piccole quantità di droghe anche pesanti (incluse eroina, cocaina e metanfetamine). Le cosiddette “Misure 109 e 110” hanno legalizzato anche l’uso della psilocibina (sostanza psichedelica contenuta in alcuni funghi) il suo uso sarà limitato alla terapia psicanalitica. Il provvedimento è passato con il 58,82% dei voti.

In cosa consiste questa depenalizzazione

Per chi viene trovato in possesso di droghe pesanti, si passa da reato minore (misdemeanor) a violazione con multa da 100 dollari (84,5 euro). In alternativa, si potrà optare per frequentare un centro gratuito per il recupero dalle tossicodipendenze. Quindi niente più arresto. Lo Stato, grazie al denaro risparmiato dalla diminuzione degli arresti, istituirà un fondo per il trattamento e il recupero di chi ha problemi di droga. I centri saranno, inoltre, finanziati anche dalle entrate derivanti dalla vendita al dettaglio di marijuana (possesso depenalizzato nel 2014). Il dipartimento delle entrate dell’Oregon ha dichiarato di aver raccolto circa 133 milioni di dollari dalle imposte sulla marijuana durante l’ultimo anno fiscale.

I reportage dall'Italia e dal Mondo
La misura decriminalizza il possesso di:
  • Neno di un grammo di eroina o metanfetamina;
  • 2 grammi di cocaina;
  • 12 grammi di funghi psilocibini;
  • 40 dosi di LSD, ossicodone o metadone;
  • 1 grammo oppure 5 pillole di MDMA.
Reazioni

Punire le persone per l’uso di droga e per la loro dipendenza è costoso e non ha funzionato. Più trattamento farmacologico, non più punizioni, è un tipo di approccio migliore“, ha scritto in un comunicato congiunto l’associazione degli infermieri locale, dal ramo dell’American College of Physicians e dall’Oregon Academy of Family Physicians.

Gli oppositori sostengono, invece, che la depenalizzazione delle droghe pesanti renderebbe i giovani più propensi ad iniziare a farne uso.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.