Ngozi Okonjo-Iweala, la prima donna a capo della WTO

Ngozi Okonjo-Iweala è stata nominata a capo della WTO: è la prima donna a ricoprire la carica

Ngozi Okonjo-Iweala, la prima donna a capo della WTO
Ngozi Okonjo-Iweala, la prima donna a capo della WTO. I 164 stati membri dell’Organizzazione Mondiale del Commercio (World Trade Organization, WTO) hanno formalizzato la nomina di Ngozi Okonjo-Iweala a capo dell’organizzazione. L’Organizzazione Mondiale del Commercio è chiamata a supervisionare e siglare gli accordi commerciali vincolati per gli Stati membri.

Dopo il passo indietro del Direttore generale del WTO, Roberto Azevedo, è partita una trattativa per trovare il suo “erede“. Con il passare dei mesi, la lista dei candidati si è assottigliata fino a lasciare in gara 2 donne: la sudcoreana Yoo Myung-hee e la nigeriana Ngozi Okonjo-Iweala. Poi, complice il ritiro di Miss Yoo, per la candidata nigeriana vincere è stato un gioco da ragazzi.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Okonjo-Iweala, ex ministra delle Finanze della Nigeria, diventa, così, la prima donna e la prima leader africana a ricoprire la carica. La dottoressa Okonjo-Iweala entrerà in carica a partire dal primo marzo e il suo mandato, rinnovabile, scadrà il prossimo 31 agosto 2025.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.