È morto Ian Holm, noto per aver interpretato Bilbo Baggins nel “Signore degli Anelli”

È morto a 88 anni Ian Holm. Tra i suoi film Alien e Momenti di gloria, ma il suo volto è legato a Bilbo Baggins nel “Signore degli Anelli”

È morto Ian Holm, noto per aver interpretato Bilbo Baggins nel “Signore degli Anelli”
È morto Ian Holm. Aveva 88 anni ed era malato di Parkinson. Nato nel 1931, il suo primo ruolo importante fu quello di Ash nel film Alien, del 1979. Nel 1981 recitò in Momenti di Gloria aggiudicandosi una nomination agli Oscar come attore non protagonista. Altri film importanti sono stati Brazil (1985), Ballando con uno sconosciuto (1985), Enrico V (1989) e Frankenstein di Mary Shelley (1994), Amleto (1990), Il pasto nudo (1990), La pazzia di Re Giorgio (1994), Il quinto elemento (1997), Il dolce domani (1997). È stato diretto da Zeffirelli, Soderbergh, Branagh, Attenborough, Terry Gilliam, Atom Egoyan, Mike Newell, Woody Allen, Cronenberg, Luc Besson.

E’, però, noto soprattutto per aver interpretato Bilbo Baggins nelle trilogie de Il Signore degli Anelli e Lo Hobbit.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Il ruolo di Bilbo lo aveva trasformato in divo, ma era stupito del successo: “Ricevo molta posta dei fan indirizzata a Bilbo e talvolta a Sir Bilbo. Il mio direttore commerciale redige le risposte, quindi faccio un salto in ufficio e firmo Bilbo. Ma, naturalmente, non ha cambiato la mia vita. Niente potrebbe cambiare la mia vita“.

Come raccontato sul Guardian, aveva espresso il suo rammarico per non aver potuto partecipare alla riunione virtuale per il film: “Mi dispiace non vedervi di persona, mi mancate tutti e spero che le vostre avventure vi abbiano portato in molti luoghi, sono in lockdown nella mia casa di hobbit“.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.