È morto Chadwick Boseman, l’attore di “Black Panther” aveva 43 anni

È morto Chadwick Boseman. Aveva 43 anni l’attore di “Black Panther” ed era malato di tumore al colon

È morto Chadwick Boseman, l’attore di “Black Panther” aveva 43 anni
È morto Chadwick Boseman. L’attore aveva 43 anni ed era malato di tumore al colon. E’ stato il primo afroamericano protagonista di un film Marvel. E’ infatti conosciuto per per aver interpretato il supereroe protagonista di Black Panther, film uscito nel 2018.

L’attore è morto nella sua casa di Los Angeles attorniato dalla sua famiglia. Nel 2016, gli era stato diagnosticato un tumore al colon, di cui non aveva mai parlato pubblicamente. Dai post sui social network, che hanno annunciato la morte, sappiamo che aveva recitato nei suoi ultimi film mentre si sottoponeva a diverse operazioni e alla chemioterapia.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

È con enorme dolore che confermiamo la morte di Chadwick Boseman. Chadwick è stato diagnosticato con un tumore al colon allo stadio 3, e ha combattuto nei 4 anni successivi, quando è progredito al quarto stadio. Un vero combattente, Chadwick ha resistito nonostante tutto, regalandoci molti dei film che avete amato molto. Da Marcia per la libertà a 5 Bloods – Come fratelli e ‘Rainey’s Black Bottom, sono tutti film girati durante innumerevoli ricoveri e chemioterapie. È stato un onore per la sua carriera portare alla vita King T’Challa in Black Panther“, si legge in una nota della famiglia.

Chi è Chadwick Boseman

Chadwick Aaron Boseman è nato il 29 novembre 1976 a Anderson, Carolina del Sud (Stati Uniti). Dopo aver studiato a Washington e a New York, si è laureato alla Howard University, dove ha studiato recitazione con l’attrice e regista Phylicia Rashad (che lo introdusse nel programma teatrale dell’Università di Oxford). Per mantenersi ha insegnato recitazione agli studenti dello Schomburg Center for Research in Black Culture di Harlem.

Nel 2008 ha iniziato a recitare per la televisione.

Il suo primo ruolo importante è stato quello del giocatore di baseball Jackie Robinson (il primo afroamericano della Major League Baseball) nel film “42“, uscito nel 2013. L’anno successivo ha interpretato il cantante soul James Brown in “Get on up“.

La fama è arrivata nel 2016, quando è stato scelto per la parte di T’Challa, il primo supereroe africano protagonista di un film Marvel. Boseman ha interpretato il ruolo di Black Panther in 4 film: “Captain America: Civil War”, “Black Panther”, “Avengers: Infinity War” e “Avengers: Endgame“.

L’ultimo film in cui ha recitato è stato “Da 5 Bloods – Come fratelli“, diretto da Spike Lee. E l’ultimo film da protagonista è stato “City of Crime” diretto da Brian Kirk e uscito nel 2019.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.