È morto Arturo Diaconale, il giornalista era ammalato da tempo

È morto a 75 anni Arturo Diaconale. Il giornalista era ammalato da tempo e le sue condizioni di salute si erano aggravate

È morto Arturo Diaconale, il giornalista era ammalato da tempo
È morto Arturo Diaconale. Il giornalista 75enne era ammalato da tempo e le sue condizioni di salute si erano aggravate. Lo scorso maggio era stato anche costretto a un intervento d’urgenza alla testa. Oltre a giornalista, è stato anche un politico e un dirigente sportivo italiano.

Chi era Arturo Diaconale

Arturo Diaconale è nato a Montorio Al Vomano (Teramo) l’8 settembre del 1945.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Dopo la laurea in Giurisprudenza, inizia a lavorare nella redazione romana de Il Giornale di Sicilia (nel 1973). Nel 1976 diventa un giornalista parlamentare e nel 1980 capo della redazione romana. Nel 1985 passa come redattore parlamentare a Il Giornale (diretto da Indro Montanelli). Nel 1992 diventa redattore capo di Studio Aperto (testata giornalistica Mediaset). L’anno successivo viene nominato direttore del settimanale L’Opinione (che trasformerà in quotidiano diventando successivamente L’Opinione delle libertà).

Nel 1995 conduce una trasmissione giornalistica su Rai 3, dal titolo “Ad armi pari“. Negli anni successivi partecipa come opinionista a tutti i principali talk show italiani.

Nel 1996 si è candida alle elezioni politiche al Senato per il Polo per le Libertà nel Lazio, nel collegio di Rieti, ma non viene eletto.

Nel 2004 partecipa alla ricostituzione del Partito Liberale Italiano e alla nascita dei Riformatori Liberali nel 2005. Nel 2009 si candida come segretario del Partito Liberale.

Nel marzo del 2009 viene nominato commissario straordinario del Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga.

E’ membro del Consiglio di amministrazione della Rai dal 4 agosto del 2015 a luglio 2018.

Dal 2016 è anche responsabile della comunicazione della Società Sportiva Lazio e portavoce del presidente Claudio Lotito.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.