Morgan De Sanctis è rimasto coinvolto in un grave incidente stradale

L’ex portiere di Udinese, Napoli e Roma è stato trasportato d’urgenza all’Ospedale Agostino Gemelli dove è stato operato a causa di un’emorragia all’addome

Morgan De Sanctis è rimasto coinvolto in un grave incidente stradale
Morgan De Sanctis è rimasto coinvolto in un grave incidente stradale. L’ex portiere di Udinese, Napoli e Roma (oggi dirigente della Roma) è stato trasportato d’urgenza all’Ospedale Agostino Gemelli dove è stato operato a causa di un’emorragia all’addome. L’intervento è riuscito e attualmente si trova ricoverato nel reparto di Terapia Intensiva. Le sue condizioni sono serie ma l’ex calciatore non è in pericolo di vita.

La dinamica dell’incidente

L’incidente si è verificato lungo via Cristoforo Colombo (tratto di strada che attraversa il centro della Capitale e lo collega con il litorale). L’ex portiere viaggiava a bordo della sua vettura (una Hyundai) quando ha perso il controllo del veicolo.

I reportage dall'Italia e dal Mondo

De Sanctis, cosciente subito dopo il sinistro, ha scelto di sottoporsi ai primi controlli presso Villa Stuart (la clinica dove la maggior parte delle squadre si appoggiano per i primi test medici dei giocatori). Verificate le sue condizioni, è stato subito condotto all’Ospedale Gemelli.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.