La Crew Dragon di SpaceX è tornata sulla Terra

La capsula Crew Dragon di SpaceX è tornata sulla Terra ed ha, così, dimostrato di poter riportare gli astronauti sani e salvi

La Crew Dragon di SpaceX è tornata sulla Terra
La Crew Dragon di SpaceX è tornata sulla Terra. Bob Behnken e Doug Hurley, i 2 astronauti statunitensi della NASA, partiti lo scorso 30 maggio, e che avevano raggiunto la Stazione spaziale internazionale (ISS) con la capsula, sono ritornati sulla Terra il 2 agosto. E’ stata la prima missione spaziale compiuta da astronauti della NASA a bordo di una capsula costruita da una compagnia spaziale privata, la SpaceX fondata da Elon Musk (CEO di Tesla).

L’ammaraggio della Crew Dragon

Iniziata la discesa verso il suolo, la navicella ha dovuto sopportare enormi livelli di stress causati da altissime temperature e da una “frenata” che è partita da una velocità di circa 28.000 km/h. Lo scudo termico è stato fondamentale perché ha protetto la capsula dalle temperature estreme (che possono raggiungere i 1.900 gradi celsius).

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Poi, ad un’altezza di circa 5.000 metri si sono aperti 2 piccoli paracadute che ne hanno rallentato la discesa, anticipando l’apertura dei 4 paracadute principali che a poco meno di 2 km dal suolo hanno aiutato la Crew Dragon ad adagiarsi nell’oceano intorno. Era dal 1975 che gli astronauti non tornavano ammarando. Infatti, sia lo Space Shuttle che la navicella russa Soyuz atterravano sulla terra.

La capsula si è posata al largo di Pensacola (nel Golfo del Messico, in Florida, Stati Uniti), alle 13.48 locali di domenica 2 agosto. La Crew Dragon è stata issata sulla nave Go Navigator e dopo circa un’ora di controlli e verifiche, il portellone è stato aperto e Behnken e Hurley sono stati condotti fuori dalla capsula per i controlli medici di routine.

La prossima missione

Il 21 settembre è programmato il lancio di Crew1, la prima missione operativa di SpaceX, che condurrà alla ISS 4 astronauti.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.