Dalla fusione tra i gruppi FCA e PSA nasce Stellantis

Dalla fusione tra i gruppi FCA e PSA nasce Stellantis, il quarto produttore mondiale di auto

Dalla fusione tra i gruppi FCA e PSA nasce Stellantis
Dalla fusione tra i gruppi FCA e PSA nasce Stellantis. Il 4 gennaio del 2021 è nato il nuovo colosso del mondo dell’automotive, con 400.000 dipendenti, più di 180 miliardi di fatturato e oltre 8,7 milioni di immatricolazioni.

Nella prima versione dell’accordo era prevista una netta divisione tra le cedole garantite ai soci FCA e quelle degli azionisti PSA. La nuova intesa vede un dividendo di 2,9 miliardi per FCA (a cui si somma una distribuzione di carta Faurecia di 1,349 miliardi, equivalente al 23%). Gli azionisti di PSA avranno, invece, carta Faurecia per 1,350 miliardi (la liquidità aumenterà di 2,7 miliardi rispetto al primo schema).

I reportage dall'Italia e dal Mondo

Rimarranno nella società tutti i 15 brand che fanno parte di FCA e PSA. L’Olanda è il Paese scelto per la sede di Stellantis. John Elkann sarà il presidente. La guida sarà nelle mani di Carlos Tavares, il CEO di PSA. Mike Manley sarà l’amministratore delegato. Exor è il primo azionista di Stellantis, con il 14,4%, Peugeot avrà il 7,2%, lo Stato francese il 6,2% e Dongfeng il 5,6%.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.