È morto Elio Pandolfi

È morto a 95 anni l’attore, doppiatore e cantante Elio Pandolfi

È morto Elio Pandolfi
È morto Elio Pandolfi. È morto a 95 anni l’attore, doppiatore e cantante. E’ stato uno dei più grandi ed eclettici artisti della seconda metà del ‘900.

È stato un monumento del varietà televisivo, della commedia teatrale, del cinema rosa, della versatilità canora, delle parodie e metamorfosi di genere, dell’arte dell’operetta, dello sferragliare della mimica e del doppiaggio.

I reportage dall'Italia e dal Mondo
Chi era Elio Pandolfi

Elio Pandolfi è nato il 17 giugno del 1926 a Roma. Ha vissuto per 28 anni dentro una scuola perché il padre era custode di un istituto tecnico commerciale della Capitale.

Fin da giovane eccelleva nel canto e nel ballo, e nel recitare testi suoi, poi mise a punto i propri mezzi all’Accademia d’arte drammatica, e debuttò come mimo-ballerino in Les malheurs d’Orphée di Milhaud.

Era capace di riprodurre i toni delle espressioni liriche, di rifare con le labbra un tip tap, di muoversi con dinamiche snodate e smodate, e per la sua natura multidisciplinare aderì a imprese radiofoniche di rivista come La Bisarca di Garinei e Giovannini.

In teatro fu al fianco di Wanda Osiris (nel 1954) in Festival, con la supervisione di Luchino Visconti.

L'informazione è di parte. Ci sono giornali progressisti e giornali conservatori. La stessa notizia ti viene raccontata in modo diverso. Se cerchi un sito che ti spieghi le cose con semplicità, e soprattutto con imparzialità, allora questo è il posto giusto per te.

Cerchiamo le notizie del momento e te le spieghiamo meglio, senza giri di parole e senza influenzarti con le nostre opinioni.

FonteUfficiale.it è un sito di informazione generalista approvato da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News.